Le Lingue

i bambini crescono e imparano giocando

HAPPY SCHOOL è una scuola nella quale i bambini crescono affiancando alla didattica tradizionale (Montessori) l’utilizzo delle lingue. Essere fin da piccoli a contatto con le lingue, dà la possibilità di sviluppare forme di pensiero e di espressione elaborate, di ragionare più velocemente e di risolvere problemi con maggior logica e intuizione. Non si tratta quindi solo di comunicare efficacemente e autonomamente in altre lingue, ma nel tempo stesso di imparare ad esprimersi più compiutamente ed efficacemente anche nella lingua italiana.

Il personale della scuola utilizza le lingue straniere, principalmente l’inglese e lo spagnolo, anche nei momenti di quotidianità vissuti dai bambini all’interno della struttura rendendo consuete parole o frasi pronunciate in una lingua differente dalla lingua italiana. Questa modalità permette ai bambini di sviluppare l’accettazione di nuove fonetiche delle quali i bambini conserveranno per sempre il ricordo. Le attività sono strutturate sul gioco, ai bambini viene richiesto di imparare ritagliando, colorando, cantando o giocando guidati da espressioni in lingua straniera. In questo modo si sviluppa il vocabolario di base del bambino che gli permetterà di interagire nelle abituali attività di classe e di riconoscere e riprodurre semplici frasi in lingua straniera.